0
0 In Fai da te/ Home decor

ioamoilrosa!

cropped-IMG_3929.jpgEhhh si, tutto si può dire di me ma non che non mi piace il rosa!!! Sarà perché mia mamma, attenendosi alle regole del dottor Spock (quello con le orecchie a punta, non l’altro…), ha deciso che le sue figlie avrebbero indossato, avuto intorno, pensato tutto fuorché il rosa. Vorrai mai che diventino femminili o che oohhh orrore(!!) ci si riduca a dire rosa per le bimbe e azzurro per i bimbi? Ehh no, sarebbe una vera e propria banalizzazione. E quindi mia sorella e io siamo andate avanti fino alla maggiore età vestite con 3 colori 3 che peraltro mal si combinano tra loro: blu (che fa fine e non impegna), rosso e marrone (non una bella tonalità castagna che non è neanche male, no il marrone senapato tanto in voga negli anni ’70 e che ricorda… mah meglio non dire). Io odio il blu. Io odio il marrone specialmente. Io non odio il rosso (nell’arredo o meglio come decoro, può dare belle soddisfazioni) certo però che non posso vedermi addosso qualcosa di rosso.
Io amo il rosa, in tutte le sue sfumature, comprese quelle più estreme, che arrivano a virare sul lilla. Ho scoperto che il rosa mi tira su, fa star bene e mette allegria, quindi perché non abusarne? Certo come abbigliamento, avendo superato da poco i 15 anni (!!!), non è che posso usarlo tanto, però tutto dove posso metto (o almeno penso) rosa.
Dando un’occhiata in giro sul web mi sono accorta che il mondo si è accorto del rosa, anche nell’arredamento e nelle finiture. Ho trovato diversi spunti che voglio farvi vedere…
Iniziamo con  cose facili… le piastrelle per il bagno:
la Bisazza, leader nella produzione dei mosaici in vetro, propone delle bellissime nuance rosa, anche variegate.
Queste qui sotto sono Marilyn e  Oleandro.

Anche se certamente azzardata, una parete completamente rosa può essere d’effetto. Eviterei il colore piatto, meglio una carta da parati.
Graham&Brownpropone diverse soluzioni suggestive che si adattano ad ambienti moderni.
Romance Checker

e altre che sono degli intramontabili fiorelloni rosa (non vi ricordano la casa di Miss Marple??)
Countess Questa  sedia, nell’alternanza di trasparenze e rosa fluo è decisamente trendy!   Ohem Design inc

Anche Ikea ha qualche proposta per i pink addicted!!
EKTORP JENNYLUND Fodera per poltrona IKEA

KLIPPAN Divano a 2 posti IKEA Facile da rinnovare con le fodere extra. Facile da pulire: rivestimento asportabile e lavabile in lavatrice.

Il divano di Ikea sembra proprio quello che avevo da bambina (almeno quello!!) della Barbie!

Continuando le divagazioni sul rosa…ecco allestimenti tavolo per PINK PARTY come Martha Stewart comanda….

https://i0.wp.com/1.bp.blogspot.com/-IwiVP4h8A-w/UWbQea9czpI/AAAAAAAAAAw/r6Z8nCDcIVI/s1600/jcp-cel-cotton-0595_vert.jpg?w=1140

https://i2.wp.com/2.bp.blogspot.com/-_bjay53ufQY/UWbQm7VtzMI/AAAAAAAAAA4/WJxuRjiaDSE/s1600/jcp-cel-cotton-0601_vert.jpg?w=1140

https://i2.wp.com/2.bp.blogspot.com/-FSKgVUIP3z0/UWbQo-JKuqI/AAAAAAAAABA/7KnWI-VzzAo/s1600/jcp-cel-cotton-0652_vert.jpg?w=1140

Se anche voi vedete rosa da mattina a sera….allora vi conviene avere un lampadario che rifletta il tono che vi piace tanto…..

Questa è la stranota Fly by Kartell

https://i1.wp.com/3.bp.blogspot.com/-QSI2myxUt7o/UWbU4tcK5TI/AAAAAAAAABQ/UO8Vi5lGzvg/s1600/kartell-fly-rosa.jpg?w=1140

Il classico lampadario a bracci riletto in chiave moderna: Ricciolo di Emporium
http://3.bp.blogspot.com/-iYGluNA_R_k/UWbXp980qoI/AAAAAAAAABk/7OGvwMTFHJM/s1600/Ricciolo+rosa-500x500.jpg Una sedia stile bistrot parigino, rosa ovviamente!! è la Bistrot di Maison du monde.

https://i1.wp.com/www.maisonsdumonde.com/images/produits/FR/fr/taille_hd/8/0/115948_1.jpg?resize=319%2C320
Sempre rosa ma decisamente più romantica, sempre di Maison du Monde è la Louis

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

I tuoi commenti mi fanno crescere, grazie! * Your comments make me grow, thanks !