0
0 In Hygge/ Inverno/ Living/ Moodboard/ Occasioni

Moodboard #50 – Hygge: #hyggefriday

 

Si scrive Hygge, si pronuncia ügghe, è una parola norvegese usata in Danimarca e vuol dire la sensazione e l’atmosfera che si crea quando si rendono speciali dei momenti della vita quotidiana. Detto così non vuol dire nulla, vero? Provo a dirlo in modo diverso.

Immagina di prepararti un te e di farlo con attenzione, usando la tua tazza preferita, scegliendo la miscela giusta e prendendoti il tempo di apprezzare il profumo prima di assaporare: questo è hygge.

Quando torni a casa dopo una giornata durissima e riesci a ritagliarti un momento per te con un bagno caldo, magari la musica rilassante e una candela: stai vivendo in modo hygge.

Oppure come ti senti quando organizzi una cena con le persone che più ami, con cui puoi essere te stessa e che ti amano proprio per questo: l’atmosfera rilassata, informale, allegra  che si crea è hygge.

Non ci sono parole italiane che traducano bene il concetto di hygge, molte possono essere usate per descrivere il concetto, come allegria, famiglia, comfort, intimità,  lentezza,  semplicità, sicurezza,  atmosfera rilassata e informale: stare bene e volersi bene, insomma.

Da questa settimana  inauguro una nuova rubrica in cui condivido il percorso che sto facendo per imparare a vivere hygge.  Ogni venerdì presenterò un progetto fai da te, una ricetta, una suggestione in mood hygge #hyggefriday, perchè il venerdì è il giorno che amo di più, arriva il fine settimana, invita al relax, alle cene con gli amici, insomma… secondo me il giorno più hygge della settimana!

Questa settimana ho raccolto nella moodboard diversi spunti a tema hygge.

Se anche tu hai delle idee, momenti O suggestioni in stile hygge da condividere, fallo con l’hashtag #hyggefriday!

Moodboard photo credits :

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

I tuoi commenti mi fanno crescere, grazie! * Your comments make me grow, thanks !